Benvenuto, Davide

wpid-wp-1452177873876.jpg

Sei nato il 28 novembre 2015 alle 4.02 di mattina, 10 giorni oltre il termine presunto, una cresta nera ribelle che nemmeno ti fossi pettinato per l’occasione. Il tuo primo gesto di ribellione è stato annaffiare l’ostetrica che ti stava lavando. Insomma, sei subito stato simpatico a tutti, anche a tuo fratello che ti vuole già bene (certo, ci ha messo qualche settimana a metabolizzare la perdita dell’unicità).

Voglio che anche tu sappia che sei stato desiderato; il più grande desiderio di mamma e me è che cresciate sereni e uniti. Ce la metteremo tutta per essere buoni genitori.

Ed ora torno a cullarti, non sei un gran dormiglione ma sembri apprezzare De Andrè in versione ninna nanna. Benvenuto, Davide, con te ora è davvero un meraviglioso Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.